Quanto guadagna un segretario comunale?

Vi siete mai chiesti a quanto corrisponde lo stipendio di un segretario comunale?
Oggi vogliamo parlarvi proprio di questo e a tal proposito è bene fare una premessa: non si può fare una stima ben precisa, poiché esistono sempre delle differenze a seconda del luogo in cui si opera e a tanti altri fattori stabiliti dal contratto nazionale di categoria, il quale fa la distinzione tra ben cinque fasce differenti. Apparentemente vi sembrerà che ogni segretario comunale svolga le stesse mansioni, ma in realtà non è affatto così.

Generalmente, in Italia si può dire che un segretario comunale guadagna dai 4550 mila euro annuali (lordi) sino ad arrivare ai 100120 mila euro. Questo perché può capitare che si venga promossi ad un livello più avanzato e di conseguenza ci si ritrova ad usufruire di alcune promozioni extra.
Le cinque fasce principali in cui si suddividono i segretari comunali (e le annesse retribuzioni) sono denominate così: A, B1, B2, B3, C4 e a loro volta si ramificano in sottocategorie.
Per poter accedere a tale professione, uno dei requisiti essenziali è la laurea in giurisprudenza o scienze politiche o economia e commercio. Bisogna innanzitutto frequentare un corso di formazione che porterà a sua volta a dei concorsi accompagnati da dei tirocini.

Be the first to comment on "Quanto guadagna un segretario comunale?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*